A Belisario Corenzio

12928360_10205531740083915_2881744469035596845_n

volta della navata della Basilica dei Santi Severino e Sossio, Napoli

Non c’è volta di Napoli

e del suo circondario

che tu non abbia affrescato

o greco Belisario.

Che fosti un gran scortese

coi dipintor stranieri

(bramando il posto tuo

rischiavan guai assai seri).

Moristi sul lavoro

e forse con rimorso

riposi sotto terra

tra i Santi Severino

e il suo compagno Sossio.

Francesco Paolo Colucci

Vuoi saperne di più, dirci cosa ne pensi o richiedere info? Scrivici un commento qui sotto:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: