Questioni di sangue: appuntamento col delitto

banner-superioreUn giallo a tinte fosche tratto dal romanzo di Annavera Viva, “Questioni di sangue”, interamente ambientato nel rione Sanità. Un poliziotto violento e corrotto tiene in pugno un quartiere. Tanti hanno più di un motivo per volere veder morto Renato Capece. Il suo tentativo di entrare a far parte della Napoli che conta lo salverà?


Venerdì 10 aprile giocate con noi.

Ritroviamoci alle 19.30 presso l’antica “Cantina del Gallo” in via A. Telesino, 21 Napoli – http://www.cantinadelgallo.com/

Tra cucina tipica e sfizioserie, Vi serviremo una cena i cui protagonisti sarete proprio Voi, e per i vincitori uno splendido premio!
E allora … se avete voglia di improvvisarvi investigatori, vi aspettiamo!

Numero max di partecipanti: 16

Costo di partecipazione comprensivo di menu: 25 euro

Appuntamento alle 19.30 in via A. Telesino 21 Cantina del Gallo Antica Pizzeria e Trattoria)

Incastonata nel cuore delle cave tufacee tra Sanità e Materdei, l’antica Cantina del Gallo è proprietà della famiglia Silvestri da quattro generazioni (Minicone, Gennaro, Mariano e Rosario). Nata come “Vini e Oli” agli inizi del ‘900, rinasce, grazie ad una geniale intuizione di “Zi Cuncetta” e donna Rita Nasti, come osteria semplice e genuina.

Per info e prenotazioni: 3472374210
locusisteinfo@gmail.com

Si prega di effettuare la prenotazione alla serata entro il giorno 8 aprile alle ore 19.

Annunci

Vuoi saperne di più, dirci cosa ne pensi o richiedere info? Scrivici un commento qui sotto:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: