MARZO in loco…IN ROSA! Gli appuntamenti di Locus Iste del mese di marzo.

 

Sabato 9 marzo

STORIE DI DONNE E DI “FIGLI D’ ‘A MADONNA”. La Real Casa della Santissima Annunziata Sorta nel XIV secolo con la funzione di accogliere ma soprattutto sottrarre ad un destino infame creature rifiutate dalle proprie stesse madri, la Santa Casa dell’Annunziata rappresenta il luogo che meglio testimonia a Napoli il secolare dramma dell’infanzia abbandonata. Proprio quest’ultima, nel racconto dell’orfana Ginevra, sarà la vera protagonista del nostro itinerario: apparente beneficiaria di atti di carità il più delle volte affatto caritatevoli e specchio fedele di una società miserabile e malsana.

Durata:  120 min.

Gruppo: max 20 pax

Appuntamento: ore 10.15 all’ingresso del Complesso dell’Annunziata, via dell’Annunziata 34

Contributo organizzativo : 5 euro

Domenica 10 marzo

LE PAROLE DI CUMA. Tra miti ed eroi. Visita archeologica agli Scavi di Cuma Una passeggiata tra misteri e sibille, natura e mitologia, in uno dei siti archeologici più interessanti della Campania: Cuma. La visita all’Acropoli e alla città bassa sarà accompagnata da i più famosi brani tratti dalle opere di Virgilio, il sommo poeta dell’Eneide.

Durata:  120 min.

Appuntamento ore 10.15 presso : Scavi Archeologici di Cuma Via Monte di Cuma 3

Contributo organizzativo: 5 euro + 4 euro per il biglietto di ingresso agli scavi

Sabato 16 marzo

MONACHE E MADRI. Storie di rimedi e carità nel cuore di Napoli Un viaggio nella Napoli della cura dell’anima e del corpo:  dalla Venerabile Maria Lorenza Longo, fondatrice dello storico ospedale degli Incurabilia Santa Giovanna Antida Thouret, per la prima volta le monache  istruite smontano le grate ed escono per le strade a servizio dei poveri e degli ammalati.

Durata:  90 min circa

Gruppo: max 25  pax

Contributo organizzativo : 5 euro

Appuntamento ore 10.00  Chiesa di Santa Maria Regina Coeli, Largo Regina Coeli

Domenica 17 marzo

AB OVO. Castel dell’Ovo tra storia, sensi e mitologia Un percorso storico/narrativo all’interno di uno dei luoghi che da sempre ha affascinato poeti, scrittori e viaggiatori. Dal mito della Sirena Partenope, alla regina Giovanna, alla storia ancora poco nota di Santa Patrizia, Castel dell’Ovo ci stupirà non solo per il fascino antico, ma anche per la sua profonda e radicata appartenenza alla città di Napoli.

Durata:  1 ora

Gruppo: max 30 pax

Luogo: Castel dell’Ovo, via Eldorado 3

Appuntamento ore 10.15 presso l’ingresso del Castel dell’Ovo

Contributo organizzativo: 5 euro

Sabato 23 marzo

MONACHE E MADRI. Storie di rimedi e carità nel cuore di Napoli Un viaggio nella Napoli della cura dell’anima e del corpo:  dalla Venerabile Maria Lorenza Longo, fondatrice dello storico ospedale degli Incurabili, a Santa Giovanna Antida Thouret, per la prima volta le monache  istruite smontano le grate ed escono per le strade a servizio dei poveri e degli ammalati.

Durata:  90 min circa

Gruppo: max 25  pax

Contributo organizzativo : 5 euro

Appuntamento ore 10.00  Chiesa di Santa Maria Regina Coeli, Largo Regina Coeli

Domenica 24 marzo

“CARA E BUONA LUCIA MIA”. Parole d’amore e “naturale” bellezza Una passeggiata tra i viali della villa Floridiana, dove tra una camelia ed un quercia ricostruiremo la storia d’amore tra Re Ferdinando I, re Nasone e la duchessa Lucia Migliaccio. I due si conobbero a Palermo durante il decennio francese a Napoli, lui vedovo della “erinni austriaca” Maria Carolina, lei vedova del principe di Partanna, fu subito amore che duro per 11 anni.

Appuntamento : Villa Floridiana, via Cimarosa  ore 10.15

Durata : 2 ore circa

Contributo organizzativo : 5 euro

Sabato 30 marzo

AB OVO. Castel dell’Ovo tra storia, sensi e mitologia Un percorso storico/narrativo all’interno di uno dei luoghi che da sempre ha affascinato poeti, scrittori e viaggiatori. Dal mito della Sirena Partenope,alla regina Giovanna, alla storia ancora poco nota di Santa Patrizia, Castel dell’Ovo ci stupirà non solo per il fascino antico, ma anche per la sua profonda e radicata appartenenza alla città di Napoli.

Durata:  1 ora

Gruppo: max 30 pax

Luogo: Castel dell’Ovo, via Eldorado 3

Appuntamento ore 10.15 presso l’ingresso del Castel dell’Ovo

Contributo organizzativo: 5 euro

INFO E PRENOTAZIONI

Tel. 3934684091/3478586475

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro le 19.00 DEL GIORNO CHE PRECEDE LA VISITA

TUTTI GLI ITINERARI PREVEDONO UN NUMERO MINIMO DI 5 PARTECIPANTI

Vuoi saperne di più, dirci cosa ne pensi o richiedere info? Scrivici un commento qui sotto:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: