Il Parco Archeologico di Baia. Un centro di potere imperiale tra ozio e termalismo.

locandina baia

Domenica 7 febbraio ore 10.15

“Nessun golfo al mondo risplende più dell’amena Baia”
Orazio Ep.I,2,83.

Così scriveva Orazio alla fine del I sec.a.C. quando Baia già sede di ville residenze patrizie si apprestava a divenire un vero e proprio centro di potere, di ozio e di cura del corpo.
Nasce una forma di sfruttamento intensivo delle peculiarità che la natura mette a disposizione dell’ uomo e con l’avvento dell’Impero tutto si amplifica, si accresce e si abbellisce intorno alle sorgenti termominerali del luogo.
Baia diventa residenza imperiale. Una collina intera è trasformata con tutte le sue propaggini in un unico “palatium” e allo stesso tempo in un unico grande complesso termale e di soggiorno destinato ad ospitare l’imperatore, la sua famiglia, la sua corte, i ricchi patrizi. L’edilizia di piacere raggiungerà forme di lusso che serviranno da modello per la stessa Roma.
L’Impero finirà. Il complesso pian piano sarà abbandonato ma la natura del luogo, le sue sorgenti, i suoi vapori resteranno un tratto distintivo indelebile che perdura ancora oggi.

Domenica 7 febbraio ore 10,15

Appuntamento: ingresso Parco Archeologico delle Terme di Baia, via Sella di Baia, 22 ore 10,15

Durata 90 minuti

Contributo organizzativo 6 euro

Guida Enzo

Come arrivare alle Terme di Baia:
Tangenziale uscita Arco Felice, proseguire seguendo indicazioni per Lucrino e quindi per Baia.

Possibilità di parcheggio solo per pochissime auto presso l’ingresso del Parco. In alternativa parcheggi a pagamento o su strisce blu sono presenti nei pressi del porto di Baia in via Lucullo (di fronte al Tempio di Venere) o in via Antiche Terme (superando l’ingresso principale del Parco e tornando poi indietro a piedi).

PER PARTECIPARE ALLA VISITA E’ OBBLIGATORIO ASSOCIARSI GRATUITAMENTE A LOCUS ISTE COMPILANDO IL MODULO ON LINE
https://locusisteblog.wordpress.com/modulo-di-iscrizione-a-socio-sostenitore/ (oppure in modalità cartacea su richiesta al momento prima della visita).

SI RICORDA CHE PER MOTIVI ORGANIZZATIVI LA PRENOTAZIONE DEVE AVVENIRE OBBLIGATORIAMENTE ENTRO E NON OLTRE LE ORE 19.00 DEL GIORNO CHE PRECEDE LA VISITA ED ESCLUSIVAMENTE ATTRAVERSO I SEGUENTI MODI:

-CONTATTO TELEFONICO AL 3472374210 (NO SMS, NO MESSAGGI IN SEGRETERIA);

-INVIANDO UNA MAIL ALL’INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA locusisteinfo@gmail.com, INDICANDO SEMPRE IL NUMERO DEI PARTECIPANTI ED UN RECAPITO TELEFONICO PER EVENTUALI CONTATTI;

-COMPILANDO IL MODULO DI PRENOTAZIONE ONLINE AL SEGUENTE INDIRIZZO https://locusisteblog.wordpress.com/modulo-di-prenotazione/

NON VERRANNO PRESE  IN CONSIDERAZIONE LE PRENOTAZIONI AVVENUTE DOPO L’ORARIO STABILITO E NEI MODI DIVERSI DA QUELLI SUINDICATI.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: