Dall’Infrascata al Limpiano: frammenti di storia nascosti nelle pietre di Napoli.

conigliera_locandinaCi troviamo fuori delle mura della città nella zona che nel ‘400 veniva chiamata Limpiano, forse per una presunta dedicazione a Giove Olimpio, un’area ampia e porosa che in seguito, a partire dal XVI secolo, fu bucherellata come un groviera perché il viceré Pedro de Toledo vietò con una prammatica di cavare il tufo nella cerchia muraria cittadina. Comincia così una storia di escavazione e di riedificazione di palazzi nobiliari che sorgono a ridosso del centro antico, nella parte occidentale, beneficiando così di spazio e aria salutare. Ingredienti, questi ultimi, essenziali e desiderati da parte dei numerosi ordini monastici e conventuali che, sospinti dalla mancanza di nuovi spazi edificabili e di tranquillità, cominciarono a costruire a ridosso delle mura urbiche le proprie cittadelle, come il monastero di San Potito che incroceremo lungo la strada sul promontorio della cosiddetta Costigliola.

Oggi nobili palazzi e silenziosi conventi scompaiono fagocitati dalle trasformazioni imposte da una città che cresce su se stessa e così cominciamo il nostro viaggio esplorativo alla scoperta di quel che Napoli distrugge e crea: una residenza di caccia aragonese, la Conigliera, voluta da re Alfonso II, inglobata in un palazzo nobiliare del XVI secolo; un frammento ‘colossale’ della porta di Chiaia o dello Spirito Santo, finito in un anonimo condominio a ridosso delle Fosse granarie ; una imponente cava di tufo, comparsa di recente nella fiction dei Bastardi di Pizzofalcone e infine – sembra incredibile – rintracceremo anche un breve tratto dell’ Acquedotto del Serino del I sec. d.C.
Questi ed altri frammenti di storia saranno i protagonisti nel nostro viaggio dall’Infrascata al Limpiano per recuperare la memoria di luoghi sconosciuti, quelli della Napoli che non ti aspetti.

COSA VEDREMO: …è un segreto!

Sabato 29 aprile ore 10.15

Appuntamento:via Salvator Rosa 85, nei pressi di via Imbriani ore 10.15
Google Maps: https://goo.gl/maps/PVJGqNRKwgB2

Guida: Pamela

Quota sociale: 8 euro

Durata: 120 minuti circa

Il tempo stabilito per l’accoglienza e le pratiche associative è di 15 minuti. L’itinerario avrà inizio tassativamente subito dopo, grazie a tutti i soci per la collaborazione alla buona riuscita delle attività.

NOTA BENE: Le visite sono dedicate ESCLUSIVAMENTE AI SOCI LOCUS ISTE.

Ancora non sei un nostro socio? Puoi associarti gratuitamente in modo facile e veloce compilando il modulo on line: CLICCA QUI. Sarai il benvenuto!

COME PRENOTARSI ALLE VISITE?

Per partecipare alle visite in calendario la prenotazione E’ OBBLIGATORIA e deve avvenire ENTRO E NON OLTRE LE ORE 19.00 DEL GIORNO CHE PRECEDE LA VISITA ed esclusivamente ATTRAVERSO I SEGUENTI MODI:

– CONTATTO TELEFONICO:

Telefona alla Segreteria locus iste +39/3472374210 per richiedere informazioni e prenotare la tua partecipazione (ATTENZIONE: NON INVIARE SMS, MESSAGGI IN SEGRETERIA, MESSAGGI WHATSAPP. Non sono ritenuti validi ai fini della prenotazione e non avranno risposta).

 INVIANDO UNA MAIL:
Scrivi all’indirizzo di posta elettronica locusisteinfo@gmail.com, indicando sempre il NUMERO DEI PARTECIPANTI e UN RECAPITO TELEFONICO per essere ricontatti e aggiornati di qualsiasi informazione inerente la visita.

– COMPILANDO IL MODULO DI PRENOTAZIONE ONLINE:
È facile, veloce e ti permette di specificare anche il numero di persone: CLICCA QUI PER APRIRLO 

Ricorda bene: non verranno prese in considerazione le prenotazioni avvenute dopo l’orario stabilito e nei modi diversi da quelli indicati.

Ti aspettiamo!

Vuoi regalare un itinerario locus iste ad un amico? Scopri coupon gift

Annunci

Vuoi saperne di più, dirci cosa ne pensi o richiedere info? Scrivici un commento qui sotto:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: