La chiesa di San Giovanni a Carbonara: la scala verso il Paradiso

carbonara_locandina

A pochi passi dal Museo Madre, santuario nostrano dell’Arte Contemporanea, si apre un piccolo slargo, dall’aspetto non certo seducente. Siamo sulla strada dove un tempo si ammassavano i rifiuti inceneriti della città, nel luogo dove fin dall’epoca angioina ci si contendeva l’onore a colpi di spada. Proprio qui si può vedere dipartire una grande scala a tenaglia, “un’oasi nel deserto”, opera del grande architetto Ferdinando Sanfelice: ebbene questa scala ci conduce in Paradiso. Stiamo parlando, se non lo si è capito, della Chiesa di San Giovanni a Carbonara, fondata nel XIV secolo e baluardo dell’ordine agostiniano, un vero e proprio museo di scultura rinascimentale di respiro internazionale.

La dimensione paradisiaca non si esperisce solo per l’alto valore estetico ed artistico delle opere qui conservate, ma anche perché la chiesa custodisce la sepoltura di prestigiosi personaggi della storia partenopea. Infatti chi avrà il coraggio di affrontare  questa “dantesca ascesa” potrà ammirare il sepolcro del re Ladislao di Durazzo (1387-1414); quello di Ser Gianni Caracciolo del Sole, Gran Siniscalco del Regno ed amante della regina Giovanna II (1414-1435), sorella e successore del fratello Ladislao, morto assassinato nel 1432; e poi, ma non è tutto qui, la splendida cappella dei Caracciolo di Vico, commovente quanto maestoso mausoleo di un altro ramo della famosa famiglia partenopea.

Le complesse vicende di personalità di tale rango s’intrecciano con quelle dei “preclari artefici” che le testimoniarono, fra cui anche il celebre Giorgio Vasari, che non mancò, nel suo breve ma fecondo viaggio napoletano, di lasciare la propria opera anche all’ombra di Sant’Agostino.

Sarà un viaggio particolare, dove saranno proprio le “statue parlanti” di San Giovanni, sorta di automi ante litteram, a raccontarci della propria esperienza terrena, della propria anima forse ancora imprigionata in quegli eterni marmi. Sarete voi a liberarli?

Sabato 20 maggio ore 10.00

Appuntamento: Chiesa di San Giovanni a Carbonara, via Carbonara 5,  ore 10,00

Durata: 90 min

Quota sociale: 8 euro

Il tempo stabilito per l’accoglienza e le pratiche associative è di 15 minuti. L’itinerario avrà inizio tassativamente subito dopo, grazie a tutti i soci per la collaborazione alla buona riuscita delle attività.

NOTA BENE: Le visite sono dedicate ESCLUSIVAMENTE AI SOCI LOCUS ISTE.
Ancora non sei un nostro socio? Puoi associarti gratuitamente in modo facile e veloce compilando il modulo on line: CLICCA QUI. Sarai il benvenuto!

COME PRENOTARSI ALLE VISITE?

Per partecipare alle visite in calendario la prenotazione è OBBLIGATORIA e deve avvenire ENTRO E NON OLTRE LE ORE 19.00 DEL GIORNO CHE PRECEDE LA VISITA ed esclusivamenteATTRAVERSO I SEGUENTI MODI:

– CONTATTO TELEFONICO:
Telefona alla Segreteria locus iste +39/3472374210 per richiedere informazioni e prenotare la tua partecipazione (ATTENZIONE: NON INVIARE SMS, MESSAGGI IN SEGRETERIA, MESSAGGI WHATSAPP. Non sono ritenuti validi ai fini della prenotazione e non avranno risposta).

 INVIANDO UNA MAIL:
Scrivi all’indirizzo di posta elettronica locusisteinfo@gmail.com, indicando sempre il NUMERO DEI PARTECIPANTI e UN RECAPITO TELEFONICO per essere ricontatti e aggiornati di qualsiasi informazione inerente la visita.

– COMPILANDO IL MODULO DI PRENOTAZIONE ONLINE:
È facile, veloce e ti permette di specificare anche il numero di persone: CLICCA QUI PER APRIRLO 

Ricorda bene: non verranno prese in considerazione le prenotazioni avvenute dopo l’orario stabilito e nei modi diversi da quelli indicati.

Ti aspettiamo!

Vuoi regalare un itinerario locus iste ad un amico? Scopri coupon gift

Annunci

Vuoi saperne di più, dirci cosa ne pensi o richiedere info? Scrivici un commento qui sotto:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: