“Tutti al Mare!”

locandina tutti al mareBagni di sole, bagni di mare, pelle di luna, tintarella totale. Fin dai tempi più remoti sembra essere stato questo il precipuo diletto di quanti per ragioni curative o per dare un senso diverso ai propri svaghi e al proprio tempo libero hanno cominciato ad affollare tratti di spiaggia, borghi antichi, colonie marine.

Vi racconteremo come tra Ottocento e Novecento, a Napoli e nell’intero suo Golfo, si sia progressivamente consolidata l’idea di sfruttare la risorsa “mare”. Ma vi diremo anche, in alcuni casi, del fallimento di quella stessa idea a vantaggio dell’ industrializzazione.

Dal “Miglio d’oro” sino a Posillipo, una teoria ininterrotta di bagni marini, rotonde, pontili connotava il litorale partenopeo, fungendo da spartiacque tra aristocrazia, classe borghese, massa popolare. La moda del tempo, la consuetudine della villeggiatura, le palafitte ed i camerini in legno, gli alberghi di lusso, il concetto di “ozio organizzato”, il clima balsamico, le acque cristalline, gli scorci romantici, l’interesse per le antichità classiche. Nasceva l’era del “turismo balneare”.

Nasceva a Napoli nel 1840 a Posillipo, sulla spiaggia del borgo di Palazzo Donn’Anna e dei tanti pescatori impegnati nella cosiddetta sciabica. Proprio per assicurare in futuro un ricovero a quei pescatori, Padre Ludovico da Casoria nel 1873 avrebbe acquistato all’asta un vecchio e decadente lazzaretto nelle vicinanze. Un edificio elevato sul mare. Come diceva Padre Ludovico “un mare azzurro e ridente, ampio, che ci parla dell’infinito”.

Durata: 2 ore circa

Contributo organizzativo: 7 euro (comprende contributo organizzativo locus iste + caffè o bibita analcolica)

Appuntamento ore 17,30 presso: ingresso ospizio marino di Padre Ludovico da Casoria, via Posillipo 24

Guide: Laura e Nina

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO LE ORE 19 DEL GIORNO CHE PRECEDE LA VISITA

INFO E PRENOTAZIONI

TEL. 3472374210

 

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

Vuoi saperne di più, dirci cosa ne pensi o richiedere info? Scrivici un commento qui sotto:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: