CHIESA DI SANTA MARIA DEL PARTO A MERGELLINA. MIRACOLO E LEGGENDA NEL BORGO DI MERGELLINA

locandina parto.jpg

 

Nell’ultima curva di Mergellina, sul mare dei pescatori di Napoli, esiste una chiesa dalla rossa facciata. E’ il ricordo di tre miracoli e tre storie d’amore: ogni miracolo è racchiuso in una memoria, e ogni memoria verrà svelata da una storia. Un poeta, un re, una sirena, un pescatoriello e una madonna, un cardinale e un diavolo.
E’ la Chiesa di Santa Maria del Parto, piccolo tempio cinquecentesco costruito sulla rupe di un colle lambito dal mare e dall’odore degli agrumi. La sua storia è il frutto del miracolo di un’amicizia: quella tra il poeta Jacopo Sannazaro e il re Federico d’Aragona. In essa è il segreto dei “Santi Rossi” alloggiati nella facciata, che per bocca del narratore torneranno a rivivere in un nostalgico ricordo.
Sull’esterno del piazzale, immaginando l’antico borgo dei pescatori della marina, verranno proclamate storie e leggende della Napoli in cui tutte le cose sono innamorate”: è Mergellina, nel suo è nascosto l’amore fatale di un mostro marino che affascina e seduce. La donna ammaliatrice con la coda di pesce.
Entrando nell’interno della chiesa, lo scenario cambierà. Il profano amore del mare lascerà il posto ad un unico filo conduttore, ad una narrazione religiosa, sacra, che avrà come tema di lode il miracolo del parto delle Vergine. L’antico presepe ligneo opera di Giovanni da Nola, un tempo nel succorpo inferiore a ridosso delle onde, e la statua ottocentesca della Madonna del Parto in trono, pregata e amata dalle giovani partorienti di tutta Napoli, ci porteranno sulle stesse note del poema di Jacopo Sannazaro, il De Partu Virginis, l’opera della sua fama. E’ qui che lo compose, come è qui che spense la sua vita lasciando le ceneri nel marmoreo sepolcro celato dietro l’altare maggiore.
L’ultimo atto della visita narrata ci porterà nuovamente ad una storia di amore ammaliatore, davanti alla tela dell’ultima cappella: la leggenda di una donna-diavolo immortalata come ricordo di un cardinale sedotto.

 Sabato 30 gennaio ore 10,15

Durata: 90 minuti circa

Appuntamento: Chiesa di Santa Maria del Parto a Mergellina, via Mergellina 21 ore 10,15

Contributo organizzativo: 6 euro.

Guida: Nina

Gruppo: min 10 persone

 

NOTA BENE: Le visite sono dedicate ESCLUSIVAMENTE AI SOCI LOCUS ISTE.
Ancora non sei un nostro socio? Puoi associarti gratuitamente in modo facile e veloce compilando il modulo on line: CLICCA QUI (colore testo in arancio e inserire link al modulo per associarsi, come vedrai è giù attaccato alla scritta. Attenzione che quando copi questo pezzo nella scheda facebook lo perdi, quindi devi mettere solamente il link al posto di clicca qui perché questa funzione non funziona su facebook)

COME PRENOTARSI?

PER MOTIVI ORGANIZZATIVI LA PRENOTAZIONE DEVE AVVENIRE OBBLIGATORIAMENTE ENTRO E NON OLTRE LE ORE 19.00 DEL GIORNO CHE PRECEDE LA VISITA ED ESCLUSIVAMENTE ATTRAVERSO I SEGUENTI MODI:

– CONTATTO TELEFONICO: telefona alla Segreteria locus iste +39/3472374210 per richiedere informazioni e prenotare la tua partecipazione (ATTENZIONE: NON INVIARE SMS, MESSAGGI IN SEGRETERIA, MESSAGGI WHATSAPP. Non sono ritenuti validi ai fini della prenotazione e non avranno risposta);

 INVIANDO UNA MAIL: Scriveteci all’indirizzo di posta elettronica locusisteinfo@gmail.com, indicando sempre il NUMERO DEI PARTECIPANTI ed UN RECAPITO TELEFONICO per essere ricontatti e aggiornati di qualsiasi informazione inerente la visita;

– COMPILANDO IL MODULO DI PRENOTAZIONE ONLINE: è facile, veloce e ti permette di specificare anche il numero di persone: CLICCA QUI PER APRIRLO 

NON VERRANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE LE PRENOTAZIONI AVVENUTE DOPO L’ORARIO STABILITO E NEI MODI DIVERSI DA QUELLI SU INDICATI.

Ti aspettiamo!

 

Seguici su Facebook e Twitter 

 

 

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , ,

Vuoi saperne di più, dirci cosa ne pensi o richiedere info? Scrivici un commento qui sotto:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: